Guestbook


Itamar 

Prezado Calanca,
Suas fotos quase falam por si só, adorei seu trabalho.
Abraços do Brasil.
Itamar


Benno Alexander Flume 

Guten Tag
Nach betrachten Ihrer Ihrer Galerie spürt man die Begeisterung an der Fotografie .
Die besten Grüße aus Deutschland
Benno Alexander Flume


Walter 

Caro Vanni,
per me sei stato il primo ESEMPIO di “Vera Fotografia” che, insieme alla tua mitica Leica M6, hai dato lustro alla nostra bellissima Italia, alla sua storia millenaria, alle sue contrade ed alla sua gente altrettanto meravigliosa! Acquistai, a suo tempo, “Racconti Fotografici” e “Vanni Calanca e la sua Leica” che, ancora oggi, conservo gelosamente e, di tanto in tanto, risfoglio con tanta nostalgia e, ogni volta, e’ come se lo scoprissi per la prima volta ed ogni volta, appunto, riammiro le tue splendide foto!
In quel periodo, grazie a te, acquistai la mia prima Leica M6 con il 28 F2 Summicron. Successivamente acquistai, di seconda mano ma perfettamente funzionante, la Leica M8.2 con il 35 f1.4 Asph ed il 90 f2… Poi pero’, con il passare degli anni, dovetti privarmi della M8.2 con i rispettivi obbiettivi, per motivi contingenti… Oggi, a 67 anni, vorrei riacquistare un’altra fotocamera Leica e stavo pensando alla M240 da abbinarci un 50 1.4 Asph, chiaramente, “Usato Garantito”. Il mio dubbio,pero’, e’ legata al particolare della messa a fuoco e,pur sapendo della regolazione diottrica del mirino, vorrei da te un consiglio per evitare di spendere dei soldi inutilmente. L’alternativa sarebbe la Leica Q che, come sai, e’ principalmente Autofocus e possiede un unico obbiettivo incorporato con focale 1.7 Asph. Io abito a Roma e se, in caso, conoscessi qualcuno che vendesse la sua M240 con 50 1.4Asph, con la tua eventuale garanzia, la acquisterei tranquillamente. Ora, vorrei prima “provare” qualche scatto con una M240 e vedere,innanzi tutto, come mi trovo con la messa a fuoco manuale se cioe’ la mia vista mi permette la perfetta visione dal mirino e, solo allora, nel caso positivo, potrei acquistare la M240 che e’, chiaramente, superiore di gran lunga alla Leica Q. Questo e’ quanto a me sembra e, credo, che anche tu sia d’accordo, o no?. Solo se mi accorgessi di non essere piu’ in grado di “vedere perfettamente attraverso il mirino” della M240 sarei “costretto” alla seconda scelta sulla Leica Q. Vorrei da te un consiglio sulle due fotocamere elencandomi, possibilmente, i pregi ed i difetti di entrambe. Se capitassi a Roma, sarei felicissimo di fare la tua conoscenza e di invitarti a pranzo!. Vorrei sapere se continui ancora a fotografare e con quale Leica ed obbiettivi eventuali.Intanto grazie di tutto il bello che ci hai regalato e,spero, di poterti conoscere presto!. Walter


Adrian Bradshaw 

Vanni, Bravo! This is fine work and shows what Leicas can be in skilled hands: very spontaneous with a certain depth and clarity rarely seen with other cameras. I see also the warmth of connection between the photographer and the subject which is quite uplifting. No tricks, just honest and respectful interaction.
I have worked in photojournalism for decades (see adrianbradshaw.com if interested) but always enjoy a kindred spirit’s work. Adrian


ENZO CARDINALI 

Ciao Caro Vanni,
un aggiornamento del sito bellissimo, d’altra parte nel tuo infinito archivio ci sarà da pescare ancora per molti anni!!
Mi raccomando.. però non smettere di continuare a fotografare.
E’ sempre un piacere vedere le tue immagini che spesso sono struggenti e ricche di ricordi.
Buon 2017
Enzo


Livio 

Buon giorno signor Vanni
Io amo fale le foto, sopratutto a paesaggi.. dato che amo anche viaggiare,scoprire nuovi posti
Senza sua nipote “Sofia” non avrei mai scoperto questo sito haha e pensi che la prima volta che mi ha fatto vedere le foto e mi ha parlato di lei pensavo scherzasse,oppure dicesse una bugia , amo le sue foto..sono veramente bellissime
Spero non smettesse mai di fare foto, perché come le fa lei..è come dire.. ha le mani d’oro
buona giornata :)


John Patrick Naughton 

Vanni,

Excellent work. My favorite of course are the studies of enviromental portraits, which reveal as much about the subject as they do about you. Photographing people in this modern age where everyone has some form of camera is a little trickey. You must always give something to your subject, and then it can become a conversation and in some cases a life long friendship. Bravo Caro. JPN


Peter Herzog 

I visited your gallery today and was amazed at your beautiful images. I just love the colors they way they just pop out at you, I’ve heard about Leica cameras and the quality of the images. They are a bit out of my price range, even the used ones. Maybe some day if I live long enough,

Thank you so much for sharing your images, it’s going to make me work harder to get similar shots with my Nikon D 750.

Thanks again

Pete


Giancarlo Zanoli 

Ciao Vanni

semplicemente……credo di non aver mai vsito in vita mia fotografie così belle!!! complimenti.

ti saluto cordialmente

con stima

giancarlo


Ellen Fisch 

WONDERFUL Photography!


Roman Tripler 

Es freut mich, dass Sie Kontakt zu mir aufgenommen haben. Es hat mir Spaß gemacht, Ihre Internetseite zu durchstöbern um darurch einen fast vergessenen Stil der Fotografie wieder zu finden. In Deutschland nennen wir das salopp “alte Schule”. Gefällt mir. Viele Grüße aus Köln, Roman Tripler


ANASTASIOS AGGELOU 

I am sorry that take to long to answer you,

Congradulation for your work .
I wish all the success.

Sincerely yours

Anastasios Aggelou
Professional Photographer


Paul E. Stolle 

Beautiful Photos!


Donatella Bucci 

Nonostante viva nel tuo spesso paese ho avuto modo di conoscerti da vicino solo da poco tempo e di questo mi rammarico.
Ho scoperto una splendida persona e un grande artista , un vero maestro della fotografia …e non solo.
Complimenti


Cardinali Enzo 

Complimenti Vanni
adesso il sito è veramente organico e completo ; molto bello e discreto, ma efficace, anche il passaggio Leica->Nikon !!

Ciao
Enzo


Francesco Giliberti 

Buon Giorno Vanni
grazie per avermi inserito nella tua mailing list.
Le tue immagini sono sempre un piacere per gli occhi e per la memoria.
Se mi consenti una battuta, osservando alcuni fotogrammi che hai allegato, ti stai avvicinando
al genio di Michelangelo Merisi nell’arte dei contrasti con il mezzo fotografico !!
Cordiali saluti

Francesco Giliberti


Ufficio A3 sas 

GRANDE
Dire che sei bravo è riduttivo. Dire che sei un artista forse è più appropriato.
Ho visionato il sito e le foto sono strapitoseeeeee !!!

Un abbaccio
giancarlo


La Matriciana dal 1870 

Caro Vanni

che piacere vedere la tua mail e che bello il nuovo sito !
Ti aspettiamo a Roma, un abbraccio e a presto….

Mauro Crisciotti e famiglia.
Locali Storici d’Italia


Rolf Adam 

Cologne 07 – 06 – 2014

Grazie Vanni e Saluti die Cologne.


D. Siller 

Bolzano 6 giugno

Signor Vanni finalmente sono riuscita ad entrare nel suo sito, che un amico comune ha tanto insistito che lo vedessi.
Nel suo sito vedo che ha cercato attraverso la sua arte, di mostrarci la sua terra martoriata da un violento terremoto
ha voluto renderne le sensazioni, le atmosfere i volti con una semplicità straordinaria.
Nei suoi scatti, fatti di paesaggi e luoghi però c’è la vita, la quotidianità della città in cui ha vissuto e della gente che
tuttora la abita.

In molte sue fotografie vedo una luce che mi ricordano i dipinti di ” Segantini, Caravaggio ” complimenti.
La settimana prossima sarò a Berlino e mi incuriosisce sentire il parere dell’editore Welcker, poi le farò sapere….

D.Siller